Percorso Diagnostico-Terapeutico DSAp

PERCORSO DIAGNOSTICO-TERAPEUTICO per i Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSAp)

Dislessia, Disortografia, Disgrafia, Discalculia


I diversi tipi di DSAp si presentano frequentemente associati tra loro.

Inoltre, anche se primariamente coinvolgono le strumentalità scolastiche di base, finiscono spesso per influenzare negativamente anche altre competenze più complesse, come la capacità di comprendere o di comporre autonomamente testi scritti o l’abilità nel risolvere i problemi matematici (la dislessia e la disortografia possono essere diagnosticate alla fine del 2° anno di scuola primaria e la disgrafia entro il 3° anno).


ÈQUIPE MULTIPROFESSIONALE


Neuropsichiatra Infantile

Dott. ssa Maria Cioni


Psicologa-Psicoterapeuta dell’Infanzia e Adolescenza

Dott. ssa Maria Antonietta Vitucci


Logopedista

Dott. ssa Chiara Deledda


Coordinatore 

Dott. ssa Ines Nutini - Psicologa-Psicoterapeuta


L’Èquipe opera secondo le linee guida regionali (Delibera 1159/2012) e nazionali (Legge 170/2010) e le indicazioni del documento definitivo della Conferenza di Consenso - Istituto Superiore di Sanità dicembre 2010.


PERCORSO DIAGNOSTICO


• Visita specialistica (neuropsichiatra infantile)

• Valutazione Clinica Multidisciplinare

• Redazione della Certificazione ai sensi della Legge 170/2010 e indicazioni alla scuola per la stesura del PDP – Piano Didattico Personalizzato

• Condivisione e consegna della Certificazione ai genitori; suggerimenti educativi, didattici, compensativi e di supporto allo studio


PERCORSO TERAPEUTICO


• Stesura del piano abilitativo/riabilitativo e sua realizzazione con moduli di trattamento di efficacia ed efficienza verificata con controlli ogni 3-6 mesi

• Identificazione del metodo di studio specifico per DSAp sia individuale che di gruppo

• Preparazione all’ingresso nella scuola elementare

• Supporto specialistico allo studio e all’esecuzione dei compiti scolastici, sia in gruppo che individualmente

• Sostegno psicologico e/o psicopedagogico rivolto a bambino/genitori.

 

Agevolazioni Fiscali


Secondo l’art.3 della legge 104/92 si possono dedurre le spese sostenute per il percorso di diagnosi/certificazione, dal reddito complessivo ai fini Irpef, art. 10 comma 1,b, del TUIR.

Detrazione forfettaria di 400 euro per chi ha un figlio con DSA: art.12 comma 1 del TUIR.

Detrazione del 19% per sussidi tecnici e informatici per l’integrazione e l’autonomia art. 15 comma 1,c, del TUIR.


Incontri di formazione


• dedicati ai docenti per approfondire la conoscenza delle problematiche legate ai DSAp, prevenire l’insuccesso scolastico e impostare percorsi di recupero. 

• diretti ai genitori per fornire strategie, conoscenze e supporto psico- educativo nel rapporto con il figlio.


Altre valutazioni per Bambini con bisogni educativi speciali (BES)


• clinica

• neuropsicologica

• logopedica

• del livello intellettivo

• dei processi cognitivi 


SCARICA LA BROCHURE INFORMATIVA


INFORMAZIONI


Per informazioni e appuntamenti

Tel. 0583 491406 tasto 4

accettazionestudimedici@martinicentromedico.it


IN COLLABORAZIONE CON:

Studi Persea - Psicoterapia

www.studipersea.it - info@studipersea.it


Centro Medico Martini Centro accreditato S.S.N. L.R. 51/09

Richiesta Informazioni

Invia