O.P.A.F

O.P.A.F

L' O.P.A.F è un trattamento specifico per CELLULITE e ADIPOSITA'. L'O.P.A.F è una terapia a base di ultrasuoni: ha una doppia emissione di ultrasuoni ad ALTA e BASSA FREQUENZA. L'ALTA FREQUENZA agisce con più meccanismi simultanei : smuove il grasso accumulato e agendo a livello sottocutaneo fa si che la temperatura tissutale aumenti. Si ottiene così un incremento del metabolismo cellulare e un effetto di vasodilatazione che riattiva il microcircolo dei tessuti, riossigenandoli. Quindi gli effetti ottenuti sono:

EFFETTO TERMICO EFFETTO MECCANICO EFFETTO CHIMICO La BASSA FREQUENZA, “CAVITAZIONE” è in grado di disgregare le strutture del grasso sottocutaneo, rendendole facilmente rimovibili con azione di drenaggio. La sinergia tra queste attività riduce visibilmente , già dalle prime sedute, le adiposità e la cellulite. Che cosa è l'ADIPE? Con il termine adipe si intende l'insieme dei depositi di sostanze grasse esistenti nel nostro organismo e distribuiti nel corpo in modo più o meno uniforme. Che cosa è la CELLULITE? La cellulite è una condizione alterata del tessuto sottocutaneo caratterizzato da un accumulo di cellule adipose e da ristagno di liquido in eccesso, che si traduce in un

effetto , più o meno pronunciato, di pelle a buccia d'arancia e di masse compatte adipose. Risultati concreti, visibili fin dalle prime sedute , si possono ottenere ovunque vi sia cellulite e accumuli adiposi: sull'addome , sui glutei e sulle così dette culottes de cheval, su braccia, ginocchia e gambe. Con un ciclo di sedute avrete perso alcuni centimetri e presenterete una nuova e più armoniosa silhouette, una pelle liscia, tonica e compatta. La terapia in medicina estetica è volta a migliorare uno dei seguenti inestetismi: -Adiposità localizzate -Pelle a buccia d'arancia e ruvida

-Miglioramenti della plasticità dei tessuti

-Riduzione ed eliminazione dei noduli cellulitici

-Miglioramento del tono dei tessuti

-Riattivazione della circolazione locale e progressiva eliminazione dei liquidi di ristagno. La terapia è controindicata in caso di : -Processi flogistici acuti -Neoplasie

-Lesioni acute

-Gravidanza

-Varici

-Protesi articolari -Presenza di pacemaker

Richiedi Info

Invia