Malattie Sessualmente Trasmissibili

Le Malattie Sessualmente Trasmissibili (MST), conosciute anche con il nome di malattie veneree, sono malattie infettive causate da batteri, virus o protozoi, e possono essere trasmesse e contratte attraverso l'attività sessuale.

La sifilide, la gonorrea, il linfogranuloma venereo, l’ulcera molle, l’herpes genitalis, i condilomi, la scabbia, la pediculosi, la candida, il trichomonas, la clamidia, le epatiti virali B E C e l'HIV, sono tutti esempi di malattie sessualmente trasmissibili.
Tra queste, la malattia sessualmente contraibile considerata più pericolosa e per la quale ad oggi non esiste una vera e propria cura è l'AIDS, provocata dal virus dell'HIV.

I fattori che aumentano il rischio di contrarre una o più MST sono rappresentati da particolari abitudini sessuali, come il mancato utilizzo di metodi protettivi di barriera (il profilattico), i rapporti non protetti con persone a rischio, l'elevato numero di partner, i rapporti sessuali occasionali, il turismo sessuale ed i rapporti con un partner che ne ha avuti molti altri (anche quando appare perfettamente sano).

I sintomi delle Infezioni Sessualmente Trasmesse possono essere: secrezioni anomale dai genitali, comparsa di piccole escrescenze, dolore, bruciore nella zona di infezione, amenorrea, infertilità.
Se si sospetta di aver contratto una Malattia Sessualmente Trasmessa è importante eseguire le indagini del caso e sottoporsi ad una terapia indicata esclusivamente dal Medico, evitando il fai da te, che può peggiorare la situazione. È importante ricordare che queste malattie riguardano ambedue i Partner; è perciò fondamentale che entrambi si sottopongano ad una cura, per evitare di contagiarsi nuovamente a vicenda.

I Gold Standard per la diagnosi delle Malattie Sessualmente Trasmesse consistono nella ricerca dell'agente infettivo vivo, quindi in Coltura quando è possibile. Questi metodi routinari sono tuttavia poco sensibili, e in alcuni casi, come per il virus HPV, impraticabili.
È possibile anche ricercare gli anticorpi prodotti contro l'agente infettivo, ma si tratta di test poco sensibili e specifici.

I test di Biologia Molecolare di ultima generazione al contrario, sono in grado di rilevare la presenza anche di poche unità del microrganismo ed eventualmente la quantità ed il tipo.
Presenti solo nei Centri altamente specializzati, sono molto più affidabili e precisi dei test routinari.

Presso il Centro Analisi Lamm puoi eseguire:

- Test Sierologici per lo screening dell'infezione da HIV, HCV, HBV su campioni di sangue

- Coltura per la ricerca dei patogeni sospetti o ricerca del DNA di:
U. urealyticum/parvum, M. hominis/genitalium, T. vaginalis, C. trachomatis, N. gonorrrhoeae HSV1, HSV2, VZV, CMV, C. trachomatis LGV, T. pallidum, H. ducrey, C.albicans, C.glabrata, C.parapsilosis, C.krusei, C.tropicalis, C.lusitaneae, C.dubliniensis


Scopri di più


Richiesta Informazioni

Invia