Ricerca e tipizzazione dell'HPV

Il Papilloma Virus Umano (HPV) è un virus trasmissibile sessualmente, ed è il principale responsabile del cancro della cervice uterina. Se ne conoscono fino a 100 Genotipi, alcuni dei quali hanno la capacità di trasformare le cellule e causare Neoplasia (Genotipi ad alto rischio).
Altri ceppi detti a basso rischio sono associati a patologie meno gravi, come le volgari verruche o i condilomi.
In ogni caso, l'infezione può regredire spontaneamente. È stato stimato che circa l'80% delle donne sessualmente attive può contrarre entro i 50 anni almeno un'infezione da HPV.

Con l'introduzione del vaccino, che protegge da due dei più diffusi ceppi ad alto rischio, si è fatto sicuramente un enorme passo avanti nella lotta contro l'incidenza del cancro della cervice uterina.

L’infezione da HPV può essere rilevata dal Pap Test, attraverso il quale il Citologo rileva la presenza di cellule con alterazione, che sono caratteristiche dell'infezione da HPV, dette Coilociti.
Secondo le linee guida attuali il Pap Test è indicato come test di screening per il carcinoma della cervice uterina per le donne di età compresa tra i 25 e i 33 anni di età, poiché si stima che in questo periodo della vita sia estremamente frequente contrarre il virus, ma che le infezioni solitamente non siano gravi e possano regredire spontaneamente. Il Pap test va ripetuto ogni 3 anni.

È tuttavia il Test HPV DNA che rileva la presenza del virus, ed eventualmente individua il tipo di ceppo presente e le eventuali coinfezioni; per questo il test HPV è più sensibile e specifico.
Mentre il Pap Test analizza al microscopio la morfologia delle cellule prelevate, il Test HPV DNA ricerca nel campione il DNA virale.

Diversi studi hanno dimostrato che il test HPV è più efficace rispetto al Pap test, poiché è in grado di rilevare le lesioni del collo dell'utero prima che siano evidenziabili morfologicamente.
La raccomandazione è di eseguirlo su donne di età compresa tra dai 34 ai 64 anni di età, poichè in questa fascia aumenta il rischio di sviluppare lesioni potenzialmente pericolose.


Scopri di più

Richiesta Informazioni

Invia