Riconoscimento della USL2 di Lucca alla Onlus "Vengo Anch'io" Astrolabio Lucca

L'Associazione Vengo Anch'io - Astrolabio Lucca ha ottenuto un importante riconoscimento del progetto P.I.T.A. Progetto di Intervento Terapeutico/Educativo in Acqua dalla Usl 2 di Lucca. Il Progetto è rivolto a bambini in età scolare e prescolare con difficoltà psicopatologiche o neurologiche in carico ai servizi di Neuropsichiatria Infantile e Pediatria.


La peculiarità del Progetto P.I.T.A., che non trova al momento nessun similare in tutta Italia, è data dal lavoro congiunto con le figure che hanno in carico la cura del bambino: neuropsichiatri, logopedisti, fisioterapisti, psicologi.


I bambini inseriti nel progetto vengono seguiti in rapporto individuale almeno fino a quando le competenze e le autonomie raggiunte non consentono l'auspicato inserimento in piccolissimi gruppi opportunamente scelti e modulati; verranno in piscina a giocare e impareranno, ciascuno con i propri tempi e le proprie peculiarità, a muoversi e relazionarsi facilitati dall'ambiente acquatico. Periodicamente il conduttore del progetto incontrerà le figure di riferimento, terapeutiche e scolastiche, per confrontare e calibrare al meglio l'intervento e valutarne l'efficacia nel tempo.


I due elementi cardine del progetto sono quindi l'acqua e il gioco: l'acqua funge da elemento facilitante nell'incontro tra bambino e realtà esterna ed è attraverso il gioco inteso come strumento di interazione, sperimentazione e scoperta che di mira all'affermazione di se.


Guarda il video sul progetto P.I.T.A.


Il Riconoscimento dalla USL 2 di Lucca

Da alcuni anni gli operatori medici NPI e Tecnici di Riabilitazione che operano presso l'UFSMIA della azienda USL 2 hanno stabilito rapporti di positiva e utile collaborazione con l'istruttore di nuoto Massimiliano Galli che ha seguito, con proposte specifiche di attività motoria in acqua, numerosi bambini e adolescenti affetti da importanti disturbi del neuro sviluppo o da specifici disturbi neuromotori.

Tale collaborazione ha permesso, anche attraverso incontri congiunti di programmazione e di verifica, la realizzazione di programmi integrati e individualizzati in cui la proposta di attività in acqua si è inserita nel progetto terapeutico già in atto presso il nostro Servizio e ha assunto caratteristiche diverse in base alle caratteristiche cliniche dei bambini e agli obiettivi individuati come prioritari nel progetto riabilitativo. In particolare tale attività è stata indirizzata al mantenimento delle abilità motorie già acquisite nel percorso riabilitativo e all'acquisizione di una maggiore autonomia personale e sociale. Nei bambini più piccoli è stato riscontrato anche un positivo effetto sull'integrazione sensoriale e sulla regolazione comportamentale.

Il progetto P.I.T.A. sostenuto dall'associazione "Vengo anch'io - Astrolabio Lucca" Onlus, così come ci è stato presentato, può rappresentare una positiva opportunità per alcuni nostri pazienti con disabilità e siamo disponibili e interessati a proseguire il nostro rapporto di collaborazione.

Richiedi Info

Invia